AGENZIA ONORANZE FUNEBRI ORLANDO - logo

COSA FARE

DECESSO AVVENUTO IN ABITAZIONE PRIVATA

Dopo averci contattato sarete raggiunti nel più breve tempo possibile da un nostro incaricato. Durante l'attesa dovrete contattare il medico di famiglia/curante perchè possa occuparsi di compilare la documentazione per l'avvenuto decesso.

DECESSO IN STRUTTURA SANITARIA


Se il decesso avviene in ospedale o in casa di cura la prima cosa da fare è contattarci.Sarà l'amministrazione sanitaria della struttura all'accertamento del decesso senza obbligo di contattare il medico curante. Sarà nostra cura, invece provvedere al ritiro della documentazione e al disbrigo di tutte le pratiche burocratiche e cimiteriali con gli uffici preposti.

E possibile trasferire il proprio caro dal luogo di decesso all'abitazione o altro luogo. La traslazione della salma in cassa aperta, consiste nel trasferimento presso casa funeraria, abitazione, obitorio, per il proseguimento del periodo di osservazione (24H) che precede il rito funebre.


DECESSO AVVENUTO IN LUOGHI PUBBLICI


Questa situazione è più tosto complessa e vede il convolgimento di più organi competenti (uffici giudiziari, sanitari, comunali e organi di polizia). Anche in questo caso siamo in grado di eseguire il trasferimento della salma il più rapidamente possibile.


DOCUMENTI


La normativa vigente, per evadere tutte le procedure necessarie, ci impone di avere specifico mandato della famiglia per svolgere tutte le pratiche burocratiche, dalla denuncia del decesso all'aggiornamento dell'anagrafe e il rilascio dei certificati di morte.

CLICCA QUI per EDITARE il testo di quest'area
Share by: